Laboratori annuali ’16-’17

template copertina facebook corsi (1).png

Non una scuola, non un’accademia, non una serie di corsi, ma un progetto organico e integrato, una vera e propria “factory”, nella quale l’attenzione sarà rivolta al “percorso”, al processo creativo e alle modalità espressive. Con l’obiettivo di fornire una formazione seria e di qualità i partecipanti potranno lavorare non con un singolo docente ma con un collettivo di professionisti.

Laboratorio Bambini
a cura di Davide Faggiani, Damiano Grondona, Cecilia Malatesta
Mercoledì 16:30-18:00
Quota mensile 40€
Quota trimestrale: 110€
Quota annuale (9 mesi): 300€
Il corso intende affinare la sensibilità del bambino, valorizzarne la personalità, la capacità creativa e la fantasia attraverso esercizi di movimento e improvvisazione, coscienza di sé e rapporto col gruppo; corpo e ritmo, elementi di mimo e drammatizzazione  e tanto gioco, parola chiave del laboratorio bambini ma anche del teatro fatto dai “grandi”.

Laboratorio Ragazzi
a cura di Davide Faggiani
I° gruppo : Lunedì, 15:00-17:00
II° gruppo: Martedì, 15:00-17:00
Quota mensile 40€
Quota trimestrale: 110€
Quota annuale (9 mesi): 300€
Laboratorio per ragazzi dai 15 ai 20 anni che avranno l’occasione di affrontare le tecniche della recitazione, con particolare attenzione all’uso della voce e al movimento scenico, contemporaneamente alla scrittura collettiva attraverso l’improvvisazione di gruppo.

Laboratorio Adulti
a cura di Davide Faggiani
I° gruppo: Martedì, 21:00-23:00
II° gruppo: Mercoledì, 21:00-23:00
Quota mensile: 50€
Quota trimestrale: 135€
Quota annuale (9 mesi): 400€
Laboratorio aperto a tutti, dai 20 anni in su. Non è richiesta alcuna preparazione o esperienza scenica. È un corso “di base” in cui si affronteranno le tecniche della recitazione attraverso il gioco, l’esercizio, l’improvvisazione e la maschera. Il percorso di gruppo attraverserà varie fasi: dalla cura del movimento, della voce, dell’azione scenica, fino al lavoro su un testo. Parte integrante del laboratorio sarà infatti la costruzione collettiva di uno spettacolo che verrà messo in scena al termine del corso.

Laboratorio Ragazzi avanzato:
a cura di Gianluca Stetur
Giovedì, 14:30-16:30
quota bimestrale € 120
quota quadrimestrale 200 €
quota annuale (9 mesi): 480€

Laboratorio Adulti avanzato:
a cura di Gianluca Stetur
Venerdì, 21:00-23:00
quota bimestrale € 120
quota quadrimestrale 200 €
quota annuale (9 mesi): 480€
Dedicato alle sole persone che hanno già acquisito esperienza attorale anche in altri centri di formazione teatrale; Ci concentreremo unicamente e individualmente “all’attore e al suo talento in divenire” con l’ntento di formare gruppi sempre più motivati, omogenei e forti artisticamente dove tutti sono interessati realmente a dedicare (spendere) le proprie energie al complesso ma interessante lavoro dell’artista: l’Attore.
Gli Allievi/attori inoltre, parteciperanno alle Scene Lab, un’innovativa modalità di laboratorio che permette al singolo Allievo/Attore di misurarsi con un pubblico esterno, nel delicato ed importante momento della fase creativa e della costruzione di una scena teatrale a differenza del consueto modo di procedere che avviene a sempre a “porte chiuse”.

Laboratorio di Teatro Fisico
A cura della Compagnia Balletto Civile
2 weekend al mese
Sabato dalle 17.00 alle 20.00
Domenica dalle 14.00 alle 17.00
Singolo weekend: 50€
Quota trimestrale: 210€

Laboratorio Over:
a cura di Davide Faggiani
Mercoledì, 14:30-16:30,
quota mensile € 30.
Con il sostegno di Auser, associazione di promozione sociale per favorire l’invecchiamento attivo. Il laboratorio, aperto a tutte le persone sopra i sessant’anni, non richiede alcuna esperienza teatrale. Il laboratorio ruoterà attorno ai temi della “memoria” e della “testimonianza”

Scenografia per lo spettacolo:
a cura di Alessandro Ratti
Lunedì, 16:00-18:00,
Quota mensile: 50€
Quota trimestrale: 135€
Quota annuale (9 mesi): 400€
Partendo dallo studio dell’ambientazione in favore della costruzione di una scena, gli allievi diventeranno autori, protagonisti della realizzazione dell’impianto scenico integrale dello spettacolo teatrale conclusivo del percorso laboratoriale annuale. La scenografia è una materia trasversale e prevede la compresenza di molteplici discipline tecniche e artistiche, che saranno acquisite durante il percorso formativo; design, architettura, teatrologia e semiotica teatrale, arti scultoree, pittoriche e videografiche, progettazione e montaggio scenico. Al termine del laboratorio i partecipanti saranno in grado di progettare e costruire le migliori soluzioni sceniche e sapranno risolvere autonomamente le differenti problematiche richieste dalla messa in scena dell’opera.

Corso di disegno di scena:
a cura di Davide Faggiani
Venerdì, 21:00-23:00
quota mensile € 30
Il laboratorio si articola in due parti. La prima associa lo studio delle tecniche di base del disegno (natura morta, paesaggio, ritratto) a quello delle tecniche pittoriche (pastello, acquerello, gessetto, gouache, olio). La seconda parte del corso sarà incentrata sullo studio della figura umana dal vero, dell’anatomia e del corpo in movimento. Gli allievi avranno la possibilità di assistere alle prove dei corsi di teatro esercitandosi nel disegno dal vero.

Laboratorio di disegno bambini:
a cura di Davide Faggiani e Alessandro Ratti
Sabato, 10:00-12:00,
Quota mensile 40€
Quota trimestrale: 110€
Quota annuale (9 mesi): 300€
Non è un corso ma un laboratorio. È un laboratorio perché il disegno è un’esperienza individuale che vive d’intuizioni, influenze e idee collettive. È condivisione di ciò che si vede e di ciò che si immagina. Si utilizzeranno tecniche pittoriche e strumenti come pastelli, pennarelli e acquerelli, ma si terrà conto anche delle proposte e delle richieste dei partecipanti per mettere in gioco la fantasia di tutti e coltivare la creatività di ognuno.

Laboratorio storico-critico:
a cura di Renato Bandoli
Giovedì, 21:00-23:00
Quota mensile 40€
Quota trimestrale: 100€
Quota annuale (9 mesi): 300€
Attraverso alcuni “primi piani” sugli uomini che nel ‘900 hanno rifondato il teatro nelle poetiche, nelle tecniche, negli spazi, nelle metodologie e nei linguaggi espressivi, si cercherà di comprendere perché la cultura teatrale del secolo scorso è la presenza del teatro come cultura, anche oggi necessaria e irrinunciabile. Dalla nascita della Regìa e della pedagogia teatrale, degli inizi del secolo scorso, alla sua crisi negli anni ’60 e ’70; dalla nascita del Nuovo Teatro (Carmelo Bene, Leo De Berardinis, Carlo Quartucci e Giuliano Scabia) agli anni Settanta e Ottanta, dall’emergere di un’arte teatrale postmimetica e postdrammatica della cosiddetta Terza Ondata negli anni Novanta, fino agli anni 2000.

Laboratorio di costume di scena:
a cura di Graziana Vigiani e Sara Navalesi
Sabato dalle 15.00 alle 17.00
Quota mensile: 50€
Quota trimestrale: 135€
Quota annuale (9 mesi): 400€
Percorso d’ideazione, progettazione e realizzazione di costumi teatrali. Il corso sarà attivato con un minimo di dieci partecipanti  e per un massimo di venti. Età minima 15 anni.

– ISCRIZIONE ANNUALE * ASSICURAZIONE: 30€
– DATA INIZIO CORSI: da lunedì 3 ottobre tutti i corsi base e da giovedì 13 ottobre tutti i corsi avanzati.
– PRESENTAZIONI CORSI:

  • Laboratorio Ragazzi: Lunedì 3 ore 15:00
  • Laboratorio Bambini: Mercoledì 5 ore 16:30
  • Laboratorio Adulti: Mercoledì 5 ore 21:00

Tutti gli altri corsi verranno presentati nei giorni e gli orari indicati in brochure nella prima settimana di ottobre
 
Le prime due settimane di corso sono di prova e non necessitano di iscrizione
 
Per coloro che volessero seguire più laboratori/corsi sono previsti sconti e pacchetti – per info rivolgersi alla segreteria della Scarti Factory

Da quest’anno sono previste borse di studio per i laboratori avanzati per info clicca qui