Compagnia degli Scarti

serva padronaLa Compagnia Teatrale degli Scarti nasce alla Spezia nel 2007. Una realtà nella quale i diversi linguaggi artistici si sono mescolati e contaminati trovando un comune approdo nella forma teatrale. Oltre all’attività di auto-formazione nei vari settori del “mestiere” teatrale (con seminari e stage di Cathy Marchand del Living Theatre, Marie Eve Gardere, psicodrammatista, Eva Babbini della Scuola di Lecoq, Massimiliano Civica, Stefano Mazzanti light designer, Danio Manfredini, César Brie) la Compagnia ha all’attivo diverse produzioni per la regia di Enrico Casale, tra cui “Maus – mio padre sanguina storia”, ispirata al fumetto di Art Spiegelman su testo di Davide Faggiani, vincitore del Concorso della Regione Toscana sulla Giornata della Memoria 2007 “La Bomba” e “Venticinquezeroquattro” con la partecipazione di Mara Baronti; “Ubu Rex”, presentato al Kilowatt Festival 2011. Lo studio de “La Serva Padrona” selezionato al Premio MyDreams della Fondazione Teatro Piemonte Europa, finalista all’E45 Napoli Fringe Festival 2013, ha vinto il bando “Stazioni d’Emergenza” di Galleria Toledo di Napoli; “Big Biggi One Man Show”, Spam-festival, Roma Fringe Festival, Primavera dei Teatri. La Compagnia collabora stabilmente con CasArsa Teatro nel progetto “Teatro e disabilità” e con la Compagnia Balletto Civile nel progetto “Fuori Luogo – percorsi teatrali nel presente”. Oltre all’attività di produzione di spettacoli la Compagnia organizza una stagione di teatro contemporaneo all’interno della residenza artistica presso l’Auditorium Dialma Ruggiero della Spezia (Fuori Luogo – percorsi teatrali nel presente).

Contatti

Andrea Cerri 347/7033678

teatro@associazionescarti.it

Annunci